Mercoledi, 22 novembre 2017 - ORE:15:55

Lamborghini 5-95 Zagato

lamborghini

lamborghini

Smartwatch free

Nuova Lamborghini 5-95 Zagato

L’auto è una speciale one-off, realizzata in un unico esemplare.
E’ stata commissionata dal collezionista d’Auto Albert Spiess, che l’ha descritta come “una delle Lamborghini da collezione più significative”.

Il numero “5” della sigla dell’auto proviene dal numero delle auto nate dalla collaborazione della Casa di Sant’Agata Bolognese e il carrozziere milanese. Le altre quattro collaborazione sono state: la Lamborghini 3500 GTZ (1965), la Lamborghini L147 Superdiablo(1996), la Lamborghini LM003 Borneo (1997), la Lamborghini Raptor Zagato (1996).

Invece il numero “95” della sigla celebra i 95 anni di vita dell’azienda Zagato Milano. Questo veicolo è basato sulla Gallardo LP570-4, l’ultima generazione del modello più venduto dalla Lamborghini, con la carrozzeria rielaborata completamente dall’azienda milanese.

zagato

Il corpo vettura, per ridurre il peso, è in fibra di carbonio. Esteticamente l’auto sembra priva di montanti a vista e la carrozzeria sembra avvolta da un’unica superficie vetrata. Il parafango anteriore funge da prolungamento del cofano e presenta una grande presa d’aria e due feritoie laterali. I fari anteriori, completamente ridisegnati, ricordano molto quelli della Murcielago. Le fiancate mostrano delle linee che confluiscono in un posteriore con una coda tronca. Inoltre una “piccola” presa d’aria è presente su entrambi i fianchi.

lam

Il posteriore sfoggia quattro tubi di scarico circolari incastonati nella fascia paraurti. Una grossa griglia nera, che incorpora i gruppi ottici posteriori circolari a LED e sormonta la fascia paraurti, completa il lato posteriore del veicolo. Il tetto, all’insegna del design Zagato, mette in mostra una doppia gobba e una curiosa presa d’aria in nero per migliorare l’ aerodinamicità. La coda presenta uno spoiler posteriore ad azionamento automatico, mentre un’ala è stata inserita tra la base del parabrezza e il cofano.

L’auto è stata presentata con un colore rame opaco. Gli interni, derivanti da quelli della Gallardo, sono stati allestiti in modo da intonarsi con il colore della carrozzeria. Le informazioni per quanto riguarda la scheda tecnica non sono state diffuse, ma i dati non dovrebbero allontanarsi molto da quelli della Gallardo. Il motore dovrebbe essere il V10 da 5.2 litri della Superleggera, combinato alla trazione integrale e al cambio a doppia frizione. Questo esemplare dovrebbe scattare, grazie ai 570 CV di potenza massima, da 0 a 100 km/h in 3.4 secondi.
La velocità massima più probabile è di 325 Km/h. Il modello farà parte della collezione di Albert Spiess e sarà l’unico possessore. Il valore dell’auto non è stato svelato, ma possiamo immaginare che il conto sarà salato.

 



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 2 minutes, 45 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.