Domenica, 23 luglio 2017 - ORE:06:47

Il punto sul WRC


Dopo L’ultima Mance In Germania dominata ancora una volta dal Cannibale Sebastian Loeb è ormai chiaro che la lotta sarà, per l’ennesimo campionato, per il secondo posto a scanso di enormi e improbabili copli di scena.

Dall’alto dei suoi 199 punti con ben 54 punti sul secondo in classifica mondiale, Il compagno di squadra Hirvonen che difficilmente gli porterebbe via il titolo anche potendo, l’alfiere della Citroén può vedere sempre più vicino il titolo, quasi in tasca.

Agli avversari rimangono solo le briciole e per avversari si indicano principalmente le Ford Fiesta di Solberg eLatvala, nonostante il secondo si sia lasciato scappare molti punti a causa di errori “nella foga” della rincorsa agli avversari e a problemi tecnici della vettura relegandolo ad un 5° posto nel mondiale ben più indietro di quanto sarebbe potuto essere.

Alla Ford continuano a sforzarsi da tutta la stagione ma, complici gli errori umani e anche una buona dose di sfortuna, non sembrano riuscire ad arrivare allo stesso livello della Citroen per quanto riguarda l’affidabilità del mezzo e sinergia con le gomme nonostante gli enormi miglioramenti che la Fiesta ha avuto negli ultimi tempi.

In Germania il copione è stato il consueto: Loeb Davanti a tutti fin dalle prime fasi, una Ford in seconda posizione ( Quella di Latvala che ha spinto fino al suo limite, rischiando molto ) e Il buon Hirvonen (quasi) sempre a podio in questa stagione.

Le emozioni non sono mancate, arrivando dalle seconde file, dove la MINI di Atkinson ha sviluppato e concluso una buona gara senza particolari problemi. MINI che sarebbe dovuta essere l’alternativa alle Ford e alle Citroén, l’outsider in grado di portare degli squilibri nel mondiale, e che invece ha avuto molti problemi che hanno ostacolato la vettura e i piloti, insomma la fotuna sembra girare quasi completamente per Citroén.

Altro spettacolo l’hanno dato In Particolare le due Skoda S2000 di Ogier e Mikkelsen si sono scatenate concludendo 5° e 6° e finendo davanti a molte WRC. Una consuetudine per Ogier che tira sempre fuori il massimo dalla Fabia, un po’ meno per il compagno Mikkelsen che ha quindi dimostrato d’essere pure lui pronto per la prossima stagione in Volkswagen. Tutti in attesa della POLO WRC che sarebbe dovuta comparire nel Rally di casa, cosa che non è avvenuta a dispiacere di molti impazienti tifosi già pronti per la prossima stagione.

La Volkwagen ha invece continuato i test sulla vettura ed ha confermato la notizia che nella prossima stagione saranno schierate ben 3 vetture del team ufficiale. Riuscirà lo squadrone tedesco a portarsi a casa il titolo all’esordio nel 2013? è presto per dirlo.



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 3 minutes, 8 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.